Il network tecnico-professionale e progettuale del sistema superficie e rivestimento

Slim è il parquet di Woodco che, con uno spessore di soli 10 millimetri, è pensato per agevolare i lavori di ristrutturazione senza rinunciare al fascino del legno  

Spesso, in una ristrutturazione, il sogno di una pavimentazione nuova viene frenata dall’idea di rimuovere quella vecchia con lunghi interventi edili. Slim, la collezione di parquet Woodco con uno spessore di soli 10 millimetri, è adatta per operazioni rapide e poco invasive. Extrasottile, pratica ed elegante, è pensata proprio per chi deve affrontare lavori di rinnovo e non vuole rinunciare alla naturalezza del legno. Infatti, può essere posata direttamente sulla superficie esistente, con la probabilità di dover intervenire solo sui cardini dei serramenti.  

Realizzati in Rovere di Slavonia, i parquet Slim sono disponibili in due dimensioni (1500/2200×180 mm e 800/1200×120 mm) e in 11 tonalità: regalano superfici dal grande impatto estetico grazie alla microbisellatura sui quattro lati e alle colorazioni naturali eseguite con la tecnica artigianale della stracciatura a mano, che conferisce alle tavole particolari effetti cromatici, trasformandole in pezzi unici. 

La posa incollata semplice e veloce, garantita dalla flessibilità delle doghe e dalla precisione degli incastri, rende la collezione ideale su sottofondi cementizi, anidrite, pannelli in fibra legnosa, pavimenti in ceramica e anche su sottofondi con sistemi di riscaldamento a pavimento. Per tutti i parquet Slim viene utilizzata una vernice totalmente atossica, priva di solventi e conforme alle più rigorose normative europee.

Share