Il network tecnico-professionale e progettuale del sistema superficie e rivestimento

In fiera per raccontare le nuove sfide

MADE expo, che avrà luogo a fieramilano (Rho) dal 17 al 20 marzo 2021, sarà l’occasione per fare il punto sull’importante evoluzione del mondo delle costruzioni.

Intercettare i trend

In un contesto italiano dove i grandi sviluppatori immobiliari internazionali guardano con interesse soprattutto alla riqualificazione di nuove aree urbane, le nuove sfide consistono nell’intercettare i trend tecnologici, sociali, ambientali e normativi che spingono gli agglomerati urbani e il tessuto industriale ad adeguarsi alle nuove esigenze della collettività. La qualità ambientale, l’energia, le nuove norme e la rinnovata competitività internazionale si presenteranno a MADE expo attraverso un contesto estremamente stimolante per tutti gli attori della building community.

Cinque nuovi saloni

Cinque nuovi saloni si interconnettono a MADE expo 2021 in un layout che facilita la visita, favorendo l’incontro tra sfide tecniche e soluzioni innovative e tra domanda e offerta. Le soluzioni hardware e software saranno presentate a MADE BIM & TECH. Soluzioni costruttive tradizionali e innovative, per raggiungere le migliori performance in ogni tipologia realizzativa, saranno visibili in MADE PROJECT & BUILDING, dove saranno in mostra anche gli strumenti per la survey e la gestione del territorio e l’adeguamento infrastrutturale. MADE COMFORT LIVING accoglierà invece nel proprio perimetro i materiali performanti per costruire e riqualificare migliorando la qualità complessiva dell’abitare, affiancando tecnologia e decorazione. MADE WINDOWS & DOORS sarà il luogo dove il design interpreta la migliore tecnologia per il comfort e la sicurezza. Infine MADE BUILDING ENVELOPE & OUTDOOR offre una visione a 360° sui sistemi di facciata trasparenti e opachi, sul vetro, sul mondo dell’outdoor e delle schermature solari.

Scambio di idee e conoscenze

In Fiera, inoltre, percorsi formativi e aree dinamiche stimolanti si affiancheranno all’esposizione di prodotti, a workshop, a spazi B2B e a laboratori. Il nuovo contesto favorirà lo scambio di idee e conoscenze tra i protagonisti del mercato: imprese e progettisti vivranno al centro di un nuovo format, ricco di opportunità.