Il network tecnico-professionale e progettuale del sistema superficie e rivestimento
Carta da parati della collezione project di Zambaiti Contract

Project, la nuova collezione di Zambaiti Contract

Mercoledì 9 giugno noi della redazione di Floor&Wall abbiamo assistito alla presentazione della nuova collezione di rivestimenti murali di Zambaiti Contract – Project – dove arte, su misura e supporti innovativi si incontrano.

Design, innovazione, creatività sono le tre parole che meglio descrivono il progetto e che identificano la filosofia del marchio che, inoltre, sta intraprendendo un percorso di sostenibilità sia per la produzione sia per il ciclo di vita dei prodotti. Ma entriamo nel vivo della collezione. Project nasce con l’obiettivo di celebrare l’essenza dell’italianità e declinarla in un mood quotidiano di gioia di vivere gli ambienti. E come parlare di italianità se non attraverso alcune delle correnti artistiche italiane più iconiche reinterpretate dalla sensibilità e visione artistica di architetti professionisti. L’idea è partita da Zambaiti CreativeLab, il centro di ricerca e sviluppo all’interno dell’ufficio stile, che ha lavorato in dialogo costante con gli architetti Eleonora Sassoli, Gianluigi Landoni, Emanuele Svetti, Andrea Auletta e Roberto Semprini.

Illustrazioni originali su supporti d’avanguardia per Project di Zambaiti Parati

Mondo contract e residenziale, misure standard o ridimensionate per realizzare spazi fuori misura. Project riveste gli spazi abitativi sotto il segno dell’estetica, della funzionalità e della sicurezza e propone un sistema
sostenibile e su misura, dal telo singolo al pannello digitale completo.

Architetture, geometrie, sogni, giochi di luce e di colore sono alcune dei codici illustrativi sviluppati dagli architetti per animare e arredare ambienti contract. Ecco le correnti artistiche prescelte:

  • I Macchiaioli, la natura e i colori per “Luce” dell’architetto Eleonora Sassoli;
  • I maestri dell’architettura milanese sono i protagonisti di “Frammenti di Classicità” dell’architetto Gianluigi Ladoni;
  • Paesaggi fiabeschi, figure mitologiche e celebrazioni del classico si ritrovano in “Metafisica dell’Anima” dell’architetto Emanuele Svetti;
  • “E, soprattutto, sempre rinasce” dell’interior designer Andrea Auletta racchiude la bellezza del Rinascimento italiano;
  • “Neo-Baroque” di Roberto Semprini, come il nome suggerisce, richiama agli affreschi, architetture, decorazioni, interni di chiese e di storiche dimore nobili siciliane barocche;
  • “Forme” di Zambaiti CreativeLab attraverso i grafismi propone la natura e ai suoi colori: luci, vegetali e stratificazioni;

I quattro supporti

Pareti Vive, Waterproof, Acoustic e Protection offrono livelli prestazionali elevati e di qualità per adattarsi a ogni esigenza del cliente. Ecco le principali caratteristiche:

Pareti Vive è naturale, 100% ecologico e realizzato per stampa rotocalco e digitale da applicarsi a diversi comparti della casa ad esclusione degli ambienti umidi.

Waterproof è un rivestimento tecnico a base di fibra di vetro, capace di decorare e impermeabilizzare le superfici. Progettata per ambienti umidi
come bagni, box doccia, centri benessere e spa.

Acoustic è perfetto per ambienti riservati come meeting room e uffici ma anche per la zona notte in ambito residenziale; grazie a un lieve spessore
generato da membrana fonoassorbente+ tessuto è in grado di ridurre l’impatto acustico.

Protection è antibatterico e resiste al fuoco, urti e abrasioni. Al tatto, grazie all’effetto a rilievo, riproduce una trama tessile.

Zambaiti Contract prosegue nel proprio processo evolutivo dimostrando grande cura per la sostenibilità e il benessere degli ambienti e prestando attenzione alla scelta di supporti per rivestire le pareti.


Per maggiori informazioni

ZAMBAITI PARATI
Via Pertini, 2 – 24021 Albino (BG) Italia
info@zambaitiparati.com – www.zambaitiparati.com

Share