Il network tecnico-professionale e progettuale del sistema superficie e rivestimento
Il pavimento vinilico spc di Kimono applicato in salotto

Il pavimento vinilico SPC di Kimono salva tempo e budget

Una nuova soluzione semplice e accattivante che può diventare un alleato irrinunciabile per ogni progetto. Stiamo parlando del pavimento vinilico SPC di Kimono che combina il fascino del legno con la praticità della ceramica. Ma non solo. Tra i plus del prodotto infatti si riscontra anche la facilità di applicazione, che riduce i tempi di ristrutturazione, e il costo ridotto che si adatta anche a budget più limitati garantendo una resa estetica e di qualità ottimale.

Pavimento vinilico SPC di Kimono per ogni ambiente

Si tratta di un pavimento avanzato e tecnologico che si presenta in un gran numero di soggetti decorativi. Sottile e facile da impiegare, il prodotto possiede un tappetino incorporato, che ne facilita la gestione, e si adatta a diverse tipologie di ambienti. Da sottolineare è infatti la sua impermeabilità al 100% che lo rende perfetto e a prova di umidità.

Di pochi millimetri di spessore, il pavimento vinilico si può applicare direttamente a contatto con quello esistente per una ristrutturazione veloce ma di stile anche perché Kimono lo ha pensato per essere facile da tagliare e per essere continuo. In questo modo gli ambienti sembreranno più ampi e spaziosi.

Avendo una dilatazione inferiore rispetto agli altri pavimenti, in condizioni ottimali permette di coprire fino a 400m² senza giunzioni e offre un risultato straordinario senza richiedere l’assistenza di muratori in casa. Infine non si può non parlare della sua resistenza, non solo all’acqua ma anche ai detergenti che, in tempi di pandemia, è fondamentale. La gamma SPC può essere impiegata in ambiente domestico, in ufficio, scuola, negozio e si adatta a ogni esigenza.

Per maggiori informazioni

www.kimono-spa.com

Share